17 suggerimenti per turisti di cose da fare a Oslo (attrazioni e paesaggi)

Centro Nobel per la Pace

Come forse saprete, la Norvegia è in gara per il premio Nobel per la Pace. Per assistere alla cerimonia e cenare è richiesto un invito speciale, ma chiunque può visitare il centro nel quale il premio viene aggiudicato. Nel centro per la pace è possibile imparare di più sull’enorme lavoro che ogni Premio per la Pace ha compiuto durante gli anni per essere degno del premio, ed è inoltre possibile imparare altro su Alfred Nobel. Al Centro per la Pace troverai inoltre diverse esposizioni e altre cose con le quali potrai imparare di più riguardo alla guerra, alla face e alla risoluzione dei conflitti. Ci sono anche tour guidati per chi lo volesse. Il Centro Nobel per la Pace è adatto anche per i giovani. Ci sono diverse attività per bambini riguardanti le esibizioni mostrate. I bambini, per esempio, potrebbero avere la possibilità di imparare riguardo ai processi per la pace e su come poter contribuire.

Visita a Bygdøy

Molto vicino al centro della città di Oslo c’è la penisola Bygdøy dove, oltre alle altre cose, è possibile trovare costruzioni reali come il Bygdøy Kongsgård e il castello Oscar Hall, bellissimi parchi e vaste collezioni di museo. Alcuni dei musei che si trovano a Bygdøy sono il Museo delle Navi Vichinghe, il Museo Kon-Tiki, il Museo Marittimo, il Museo Popolare Norvegese e il Museo Fram. Tutti i musei sono vicini tra loro ed è possibile muoversi velocemente tra questi a piedi. Una visita in quest’isola è d’obbligo per chiunque sia interessato nella storia di Oslo.

Museo delle Navi Vichinghe (Vikingskiphuset)

In questo museo troverai collezioni superbe dell’era dei vichinghi. Ci sono tombe trovate nel tardi 1800 e l’inizio del 1900 contenenti attrezzi e armi del periodo vichingo. Ci sono anche due navi vichinghe dell’800 le quali sono tra le meglio tenute al mondo, disponibili nel museo.

Museo Kon-Tiki

Al museo Kon-Tiki puoi conoscere la storia del norvegese Thor Heyerdahl che navigò dal Perù alla Polinesia per dimostrare le sue teorie di migrazione nel Pacifico. Questo include la zattera con la quale Heyerdahl e i suoi compagni navigarono e molte altre informazioni riguardo a Thor Heyerdahl e alle sue teorie. Il Museo Kon-Tiki soddisfa sia i giovani sia i più anziani.

Il Museo Marittimo

Anche il museo marittimo ha molto da offrire per i visitatori interessati alla marittima. Qui potrai imparare al riguardo all’industria della pesca norvegese, la vita costiera della Norvegia, l’archeologia marittima, la costruzione di navi, storia marittima e molto altro. Nel museo potrai inoltre vedere diversi modelli di navi e varie esibizioni marittime.

Museo Folclorico Norvegese

Se vuoi ottenere maggiori conoscenze sulla cultura e la storia norvegese, questo museo deve essere in cima alla tua lista di cose da fare. Qui puoi immergerti in informazioni culturali su scala nazionale della Norvegia e la popolazione norvegese. Ci sono vari spettacoli il cui contenuto varia, ma in comune hanno che sono basate sulla vita precedente in Norvegia.

Frammuseet

Il museo racconta la storia delle spedizioni polari della popolazione norvegese con le navi. I visitatori hanno la possibilità di salire a bordo della Fram e capire come ci si sente sulla più grande e forte nave polare durante una spedizione polare. Intorno alla nave potrai vedere animali polari, tutto per far sì che l’esperienza del visitatore sia reale.

Fare un giro nel fiordo di Oslo

Quando cammini lungo le strade e hai un’immagine di come appare Oslo dalla città, è interessante anche vedere come la città appaia dal mare. Questo si può fare al meglio con una gita in barca nel fiordo di Oslo. Un viaggio nel fiordo di Oslo permette anche di visitare varie isole dove poter vedere le case estive norvegesi o semplicemente rilassarsi. È estate quindi è perfetto portarsi le cose per il bagno per fare una nuotatina fredda. Quando decidi di fare un’escursione sul mare, hai diverse possibilità. Puoi o prendere uno di quei tour offerti ai turisti o attraversare con i battelli pubblici che i residenti di Oslo usano come mezzi di trasporto. Vai al porto e scegli quale soluzione è la migliore per te.

Fai una camminata al parco e guarda il cambio della guardia al castello

Il Parco del Castello di Oslo è aperto e completamente pubblico e una visita qui è l’ideale per chi vuole staccarsi dall’asfalto e fare una passeggiata fra gli alberi e gli arbusti. I visitatori possono anche assistere al cambio della guardia del palazzo che si svolge ogni giorno dopo l’ora di pranzo. Vedendo il cambio della guardia dovresti essere in grado di notare se la musica sta suonando oppure no. Se la musica sta suonando, vuol dire che il re è a casa nel castello. Di fronte al castello puoi anche vedere la statua del Re Karl Johan, che governò Norvegia e Svezia, 1818-1844.

Visita il Holmenkollen e visita al museo di sci

Holmenkollen è un moderno trampolino per gli sci situato su una collina in un distretto residenziale dello stesso nome, nel nord-ovest di Oslo. È un’attrazione molto popolare tra i turisti ed è visitato da 1 milione di persone ogni anno. A Holmenkollen, troverai anche il museo più antico del mondo di sci, dove potrai vedere 4000 anni di storia dello sci. L’intera area si trova a 350 metri sopra il livello del mare, il che significa che la vista panoramica di Oslo è magnifica.

Visita al Museo Norvegese di Magia

Il Museo Norvegese di Magia è un posto da visitare per chi è interessato alla magia. Qui puoi sapere tutto sui maghi norvegesi e vedere poster, foto, programmi e giornali esperti in magia e vari costumi e altri materiali di scena della magia. Di Domenica c’è anche un piccolo spettacolo di magia. Il posto è perfetto per i bambini e può affascinare sia piccoli sia grandi.

Visita il magnifico teatro dell’Opera e assisti ad uno spettacolo

Non molto lontano dalla stazione si trova il teatro dell’Opera. Questa costruzione ha vinto diversi riconoscimenti per la sua architettura ed è uno dei posti più popolari e visitati tra i turisti a Oslo. Il teatro dell’Opera è aperto ogni giorno è l’entrata è gratuita. Come visitatore si ha anche la possibilità di salire sul tetto per avere una vista carina di Oslo e del suo fiordo. Per chi volesse assistere a uno spettacolo dal vivo i biglietti sono acquistabili sul posto. I biglietti invenduti si possono acquistare il giorno dello spettacolo a un prezzo più basso.

Andare al parco divertimenti di Tusenfryd

Circa 2 miglia a sud di Oslo c’è il parco divertimenti Tusenfryd. TusenFryd è il parco divertimenti norvegese più grande, ci sono diverse piste popolari e tutto ciò che è associato con un tipico parco divertimenti. Una cosa che distingue Tusenfryd dagli altri parchi è che il parco è completamente a tema con l’era vichinga. Una visita a Vikinglandet può includere una visita in un negozio vichingo, una fucina vichinga e l’uso di spade e scudi vichinghi. Tusenfryd è situato a Vinterbro è può essere raggiunto facilmente con l’autobus.

Prova diversi tipi di caffè al Kaffebrenneriet

Kaffebrenneriet è il luogo in Oslo per tutti gli amanti del caffè. In questa caffetteria puoi provare diversi tipi di caffè di tutte le parti del mondo in un ambiente accogliente. È adatto anche per un pomeriggio con the e torte, yogurt e molto altro. Kaffebrenneriet è un posto perfetto da visitare nel pomeriggio per una vera esperienza di caffè. Se avete altri impegni sulla vostra agenda e non avete il tempo di sedervi offrono anche il servizio di take-away.

Fare una passeggiata ad Aker Brygge

Aker Brygge è un’area nel distretto centrale di Frogner che include un centro di marina e di shopping. La zona marina ospita tutte le sue barche in un ambiente piacevole, un posto carino da visitare durante i giorni di sole. Qui puoi girare attorno al porto moderno sui lunghi ponti circondati da piccole e grandi barche. Attorno all’area del porto ci sono ristoranti, caffetterie e bar. L’area è anche interdetta al traffico automobilistico. Al centro commerciale troverai vari negozi, ristoranti, cinema e molto altro.

Visita Grünerløkka

Il distretto culturale di Oslo è chiamato Grünerløkka ed è un ambiente urbano interessante nel quale c’è molto da esplorare. Tra le altre cose troverai lungo le strade diversi piccoli ristoranti, bar e caffetterie. Per chi volesse fare shopping in posti più esotici del centro commerciale a Grünerløkka, troverà diversi piccoli negozi di tutto, dal design ai vestiti. La vita notturna è speciale anche nella zona accanto e molta della musica è suonata da diverse band che si esibiscono nei bar. Molte caffetterie sono aperte fino a tardi, e anche qui a volte c’è musica dal vivo. Un bel bar retrò da visitare è il Boca Bar che serve cocktail gustosi e offre anche musica dal vivo.

Cambiare umore nel giardino botanico

Per chi è interessato in piante e fiori o vuole solo rilassarsi dalle strade di Oslo, il giardino botanico è il posto in cui andare. In un’atmosfera rilassante puoi girare tra diversi fiori, arbusti e alberi. In totale ci sono oltre 7500 specie di piante nel giardino e la varietà è impressionante. Il giardino non è solo un posto carino da visitare durante l’estate quando tutto è verde, ma anche in autunno il giardino è stupendo con tutti i suoi colori.